Condividi questo articolo:

Al Grand Prix di Milo è di scena Alessandro Santagati

Domenica 19 agosto si è svolta a Milo, comune del Parco dell’Etna, la 19^ tappa del Circuito Grand Prix Sicilia, manifestazione Rapid Fide promossa dal Circolo Scacchi Giarre e organizzata da Dante Finocchiaro.
Molto buona la partecipazione (41 giocatori) ed elevato il livello tecnico, con la presenza dei due Maestri Fide catanesi Giuseppe Fabiano e Alessandro Santagati, i Maestri siracusani Riccardo Alaimo e Gabriele Sardo e numerosi CM e categorie nazionali.
Otto i turni di gara, con tempo di riflessione di 15 minuti a giocatore, arbitrati dall’ACN Francesco Lupo.

santagati


Confermando il pronostico vince a punteggio pieno il
MF Santagati, che precede un gruppo di tre giocatori a sei punti regolati dal MF Fabiano.

Fabiano a Milo


Al terzo posto si piazza il
CM Carlo Cannella che precede il M Sardo 1° fascia B.

Marco premia Cannella

A mezzo punto di distanza un altro gruppo formato da quattro giocatori citati in ordine di piazzamento:
Pietro Pisacane 1° fascia D, Ragonese Lucio (Roma) 1° Over 60, Francesco Miosi 1° fascia E, e Valerio Stancanelli, che vince il premio Under 16.
Francesco Licciardello con 4,5 vince la fascia F, mentre la fascia G va a Vittorio Fargetta che chiude a 4 punti.
Il premio femminile va alla palermitana
Angelica Tantillo.
Premi speciali per
Chiara Fargetta la più piccola del torneo (del 2011!), Mattia Manganiello e Ettore Mario Finocchiaro.
Il presidente del Circolo Scacchi Giarre, Marco Di Marco ha espresso, in occasione della premiazione, la soddisfazione per la riuscita dell’evento, augurandosi di rivedere i partecipanti nei prossimi appuntamenti del calendario sportivo catanese.
(foto di chesslogger)

classifica Milo

Inserisci un Commento


*