Condividi questo articolo:

SIRACUSA RIPARTE!

Grasso

Si è svolta Sabato 15 aprile la sesta tappa del Circuito Grand Prix Sicilia 2017 di scacchi. Sede di gioco l’ex Cinema Diana a Pachino, 6 i turni di gioco con cadenza 12’+3”, sedici i giocatori partecipanti. L’organizzazione è stata curata dal locale Circolo “Lorena Fronte”. Presenti alla manifestazione il Presidente del Comitato Scacchistico Siciliano, Dante Finocchiaro, e il Delegato Provinciale, Enzo Monica, prima in veste di giocatori, (ed entrambi sono stati avversari di tutto rispetto per il lotto dei partecipanti!), e successivamente nelle loro vesti istituzionali: entrambi hanno avuto parole di elogio, di incoraggiamento e di stimolo per il movimento scacchistico della provincia di Siracusa che è stato più volte penalizzato da carenze organizzative e strutturali e che, pur vantando diversi validi Maestri, rimane sempre poco protagonista a livello regionale. E’ stato sottolineato quanto sia positiva, sotto tutti gli aspetti, questa ripartenza, organizzativa e partecipativa. L’impressione è che, attraverso le cinque tappe programmate per il 2017 e inserite nel calendario del Circuito Grand Prix Sicilia 2017, il Circolo “Lorena Fronte” voglia dare un valido stimolo ed un concreto contributo al movimento scacchistico della Provincia di Siracusa: Domenico Fronte e Angelina Lauretta, i genitori di Lorena, cui è intitolato il Circolo Scacchistico di Pachino, hanno auspicato che queste manifestazioni portino ad avvicinare al mondo degli scacchi sempre più giovani.

L’aspetto puramente tecnico del torneo ha detto che, attualmente, Gaetano Grasso è il più forte giocatore del lotto dei giocatori del Circuito Grand Prix. Grasso ha confermato la sua supremazia chiudendo a 5,5 concedendo solo una patta a Vincenzo Giuliano al terzo turno, in una partita altamente spettacolare e istruttiva. Vincenzo Giuliano ha chiuso il torneo anch’egli a 5,5 con lo stesso punteggio del vincitore, secondo solo per spareggio tecnico, confermandosi tra i più continui per rendimento, in questa fase dei tornei Grand Prix. Al terzo posto un ottimo Roberto Arangio, chiude a 4 punti dopo un inizio in salita. A premio anche Elena Magrì prima tra le donne, Simone Miano tra gli Under 16 e il Delegato Provinciale, Enzo Monica, per gli Over 60. La location si è rivelata adeguata e accogliente. Un ringraziamento particolare all’arbitro della manifestazione, Grasso, e a Salvatore Fronte del Circolo “Lorena Fronte” che ha curato la parte tecnico-organizzativa della manifestazione.

Giampaolo Carnemolla

Inserisci un Commento


*