Condividi questo articolo:

Lo Stage siciliano del GM Danyyl Dvirnyy

Si è conclusa domenica 6 gennaio la serie di stage del GM Danyyl Dvirnyy organizzata dal Centro Scacchi Palermo, con la collaborazione della Accademia Don Pietro Carrera e della asd Lilybetana ed il patrocinio del Comitato Scacchistico Siciliano.
Come da programma il GM bergamasco di origine russe ha avviato le attività a Catania presso l’Hotel Sigonella di Motta Sant’Anastasia, dal 27 al 30 dicembre. Due i corsi tenuti differenziati per livello tecnico.
L’attività è proseguita a Palermo presso il Centro Scacchi, dal 2 al 4 gennaio con due diversi moduli di lavoro il primo dedicato agli Under 16 (dalle 9 alle 18) ed il secondo ai giocatori adulti (dalle 19 alle 23).

IMG-20190103-WA0004
Il tour didattico si è concluso a Marsala presso la sala multimediale del complesso monumentale di San Pietro, nella giornata del 5 gennaio.

Lilybetana

Nel complesso, nelle tre province, lo stage ha coinvolto circa 60 corsisti dei quali oltre il 70% Under 16.
Tutti positivi i feedback degli stagisti che hanno avuto modo di apprezzare le capacità comunicative, la profondità di analisi ed la competenza tecnica del GM.
Particolarmente soddisfatti gli organizzatori degli stage e i dirigenti dei circoli coinvolti per la risposta partecipativa e per la qualità didattica messa in campo dal GM che nei dieci giorni di corso ha mantenuto standard sempre elevati.
Giorno 6 gennaio il GM ha presenziato alla premiazione del semilampo Chess Master curato dal Centro Scacchi Palermo e dal Circolo Palermitano Scacchi.

49794546_1155900937925021_4427089131499159552_n

L’organizzazione e tutti gli aspetti logistici relativi allo stage interprovinciale sono stati curati ottimamente da Francesco Lupo.

Inserisci un Commento


*