Condividi questo articolo:

Coppa Sicilia e CIS under 16 Marsala 18/06/17

Dominio palermitano a Marsala nella fase regionale del CIS Under 16 e nella Coppa Sicilia.

 Domenica 18 giugno, a Marsala presso il suggestivo Monumento ai Mille, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, si è svolta la 12° edizione del Campionato Italiano a Squadre (CIS) Under 16 (suddiviso nelle categorie Under 16, Under 12 ed Under 10) e la 7° edizione della Coppa Sicilia. Alla manifestazione organizzata dalla locale società dell’A.D. Scacchi Lilybetana, sotto l’egida del Comitato Scacchistico Siciliano, hanno preso parte complessivamente 38 squadre, per un totale di 172 giocatori, provenienti da Catania, Palermo, Monreale, Bagheria, Favara, Erice, Mazara e Marsala.

Nel CIS Under 16 si è interrotto il dominio lilybetano che aveva visto i ragazzi di Capo Boeo sul gradino più alto del podio regionale per 4 volte negli ultimi 5 anni. Gianluca Savalla e soci hanno dovuto cedere il passo ai coetanei di Monreale (Gagliardotto, Coffaro, Campanella, Ganci) e si sono dovuti accontentare della piazza d’onore davanti a Bagheria. Premi di scacchiera sono andati a Paolo Gagliardotto (AS Monrealese – I scacchiera), Marco Morana (AD Scacchi Lilybetana – II scacchiera), Ivan Campanella (AS Monrealese – III Scacchiera) ed Alice Romano (CPS Palermo – IV scacchiera)

Nel CIS Under 12 il dominio palermitano è stato assoluto con le prime due piazze del podio appannaggio delle 2 squadre del Centro Scacchi Palermo (Musso, Bianchi, Maida e Passiglia i componenti della squadra vincitrice), che hanno preceduto i cugini del Circolo Palermitano Scacchi. Premi di scacchiera nell’Under 12 sono andati nell’ordine ad Alessio Musso, Marco Bianchi, Federico Maida ed Elena Buffa, tutti del Centro Scacchi Palermo.

Il Centro Scacchi Palermo, infine, si è confermato anche tra le squadre Under 10, conquistando il 1° e 3° gradino del podio con le sue due squadre e lasciando il secondo posto ai giovanissimi ragazzini dell’A.D. Scacchi Lilybetana. Premi di scacchiera in questa categoria sono andati a Federico Giammona, Giulio Lo Presti, Marco Lo Piccolo ed Enrica Zito, tutti della squadra vincitrice.

Della manifestazione scacchistica, oltre ai tornei giovanili come già detto, faceva parte anche la Coppa Sicilia, competizione semilampo per squadre di club, che ha visto un netto predominio palermitano, con il Centro Scacchi Palermo (MI Alessandro Bonafede, MF Alessandro Santagati, -M Michel Bifulco, -M Fabrizio Ganci), che ha sopravanzato le due squadre del Circolo Palermitano Scacchi. I premi di scacchiera sono andati tutti agli alfieri del Centro Scacchi Palermo, con il solo inossidabile Girolamo Valguarnera del CPS Palermo, che in seconda scacchiera è riuscito a spezzare il predominio dei cugini palermitani.

Alla premiazione è intervenuta l’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Marsala Prof.ssa Anna Maria Angileri; la stessa ha avuto parole di elogio per i giovani scacchisti, i quali si impegnano in questo sport della mente che inculca loro i principi della lealtà sportiva, del rispetto delle regole e dell’avversario, attraverso un gioco che esalta le capacità logiche, tattiche e strategiche di ognuno di essi.

Tracciando un bilancio della manifestazione va rimarcata l’assenza pressochè completa delle associazioni della Sicilia Orientale, con l’unica eccezione della Don Pietro Carrera di Catania, presente con 4 squadre: una nell’Under 16, una nell’Under 12  e 2 nella Coppa Sicilia. Il torneo è stato supportato prevalentemente dai circoli palermitani, tutti presenti con diverse compagini (Centro Scacchi Palermo 9, Circolo Palermitano Scacchi 4, Città di Palermo 4, Chessmate Academy Bagheria 2, Accademia Scacchistica Monrealese 1) e dalle formazioni della società organizzatrice, l’AD Scacchi Lilybetana presente con ben 10 squadre. Sporadica la presenza di squadre delle altre società: Leonardo Favara 2, Scacco Club Mazara 1, Amici della Scacchiera Erice 1.

Buona infine la direzione arbitrale dell’Arbitro Nazionale il trapanese Giuseppe Cassia, ben coadiuvato dall’Arbitro Candidato Nazionale Carmelo Sgarito di Favara e dall’Arbitro Regionale Michele Colicchia di Marsala.

Giuseppe Cerami

IMG_0059-b-1 IMG_0045-b-1

Inserisci un Commento


*