Condividi questo articolo:

URGENTE rinvio dell’Assemblea Elettiva per il quadriennio 2017/2020

Si comunica che l’ Assemblea Elettiva Regionale fissata per il 22/10/2016, è stata rinviata a domenica 20 novembre 2016. Il rinvio si è reso necessario in quanto la FSI ha preso atto e considerata legittima la richiesta presentata da Carlo Vella relativa al numero dei Consiglieri da eleggere, portandoli a 4 in quota società e a 2 in quota giocatori. Rimane invariato il numero in quota Istruttori (1).
La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata per il giorno 9 novembre.
La sede dell’assemblea sarà comunicata in tempi brevi.

3 Commenti

  1. Leonardi Daniele dice:

    Chiedo cortesemente a Riccardo Merendino di esplicitare meglio modalità e tempi della “richiesta presentata da Carlo Vella”. E’ stato fatto un ricorso, una comunicazione formale o informale, nelle vesti di giocatore, arbitro o in rappresentanza di una società? Quando è stata fatta? prima delle elezioni o dopo?
    Sono stato presente all’assemblea preliminare alla votazione (di cui è stato fatto un verbale) e nessun dubbio era stato sollevato a tal proposito. Cos’è successo?
    Daniele Leonardi
    Giocatore tesserato FSI

    • Riccardo Merendino dice:

      Il 9 ottobre Carlo Vella, in qualità di tesserato della asd Amatori Catania, ha sottoposto alla FSI un quesito relativo all’applicazione dell’articolo 33 dello statuto nazionale che prevede il numero di sette consiglieri per le regioni con trenta associazioni affiliate: Il problema è stato che da sempre l’FSI ha contato il numero delle associazioni riferendosi all’anno precedente alle elezioni e non all’anno delle elezioni. Infatti dalle direttive comunicate al Comitato Siciliano il numero dei consiglieri era di 4 (il numero delle associazioni affiliate nel 2015 era infatti di 27 società e il diritto di voto era nella precedente interpretazione riconosciuto solo alle società che avessero maturato almeno 12 mesi effettivi di affiliazione prima della data dell’assemblea). Con email del 10/10/2016 la federazione comunicava a Carlo Vella, e a me p.c., che l’interpretazione delle norme statutarie fatta da Carlo era corretta e che i consiglieri eletti nel 2016 sarebbero stati 7 con conseguente aumento a 2 dei consiglieri eletti in quota giocatori e 4 in quota società. Immediatamente ho proceduto a rinviare l’assemblea fissata per il 22 ottobre che risultava viziata nei tempi, causa la presentazione certa di nuove candidature indispensabili per coprire l’aumento dei numeri dei consiglieri in quota società.
      Naturalmente nel momento dell’assemblea elettiva dei delegati la questione non era stata ancora sollevata e i numeri dei consiglieri, e le date fissate, apparivano cosa certa. Ora prendendo atto della nuova situazione si è deciso di fissare per giorno 20 novembre l’assemblea elettiva. La relativa convocazione sarà oggi stesso inoltrata.

  2. Leonardi Daniele dice:

    Grazie Riccardo per la tempestiva risposta.
    In effetti, quanto da te esposto è confermato dai dati esposti nella rubrica del sito FSI “vademecum assemblea” in cui, ancora oggi, compare un elenco di 27 società Siciliane con diritto di voto e ben 38 senza diritto al voto. A questo punto però, visto che le norme statutarie sembrano non essere così oggettive (o quanto meno chiare a tutti), ma fallaci e soggette ad interpretazioni che le pongono cangianti rispetto le passate tornate elettorali (da quel che hai detto sembrerebbe che nel passato si siano applicate modalità diverse), sarebbe auspicabile un conferma, da parte della FSI, sulle modalità delle prossime fasi elettorali. L’elenco delle società votanti pubblicate su FSI è valido? cos’altro c’è di interpretabile? o dobbiamo aspettare l’esito elettorale per scoprire altre…”si, ma, forse, però”?
    Daniele Leonardi

Inserisci un Commento