Condividi questo articolo:

Campionati Studenteschi Siciliani a Squadre (CS e TSS)

Lunedì 16 aprile, a chiusura della “tregiorni” scacchistica giovanile siciliana, Calanovella Mare ha ospitato la fase regionale dei Campionati Studenteschi a Squadre.
Circa 50 le squadre partecipanti per oltre 200 giocatori, tra titolari e riserve.
La manifestazione è stata diretta dall’ACN Carmelo Sgarito con la collaborazione di Alessandra Voitenko, Domenico Buffa, Lino Sgarito, Carmela Cibella e Fabrizio Morello.
Nella categoria
Primarie Maschili (8 squadre, 7 turni di gara x 30′ a giocatore) prende la testa della classifica al terzo turno l’Istituto Gonzaga CEI di Palermo e la mantiene fino alla fine, vincendo il titolo di campione regionale, nonostante la bella gara del Circolo Cavour di Marsala che la tallona ad un punto di distanza per l’intero torneo, costringendola a mantenere un ritmo altissimo. Al terzo posto il V Circolo Didattico di Marsala precede per spareggio la DD Garzilli ed l’ICS Scelsa, entrambe di Palermo. Esordio assoluto per la DD “Mariele Ventre” che porta per la prima volta una squadra ragusana al campionato regionale.
La categoria Primarie Femminili (4 squadre x sei turni di gara A/R) vede la vittoria del Convitto Nazionale Giovanni Falcone di Palermo, che precede il V Circolo Didattico di Marsala e l’ICS Giotto Palagonia di Palermo.
Nella categoria Scuole Secondarie di 1° grado – “Ragazzi” (6 scuole  x 5 turni di gara) è l’Antonio Veneziano di Monreale a portare a casa il titolo di campione regionale, precedendo di due punti l’Educandato Maria Adelaide di Palermo. Ad un punto di distanza l’IC De Gasperi di Marsala.
Tra le Scuole Secondarie di 1° grado – “Ragazzi” Femminile (tre squadre x 4 turni A/R) si impone l’ICSGiotto Cipolla di Palermo,precedendo di due punti la SM Pecoraro di Palermo. Al terzo posto con 2 punti la Wojtyla di Bagheria.
Nella categoria  Scuole Secondarie di 1° grado – “Cadetti”  (cinque squadre x 4 turni) il primo posto spetta alla SMS Carducci di Bagheria che precede l’IC De Gasperi di Marsala e la SMS Giovanni XXIII di Modica.
La categoria Scuole Secondarie di 1° grado – “Cadetti” Femminile vede ai nastri di partenza solo due formazioni. La spunta l’IC Ficarazzi di Ficarazzi (Palermo) sul Convitto Nazionale.
L’ITI Vittorio Emanuele III di Palermo è il campione regionale della categoria delle Scuole Secondarie di 2° grado – “Allievi” dopo un “testa a testa” continuo con il Liceo Einstein di Palermo. Le due formazioni chiudono a 9 punti ma lo spareggio premia il V.E. III. Al 3° posto l’IS Carducci di Comiso.
La categoria  Scuole Secondarie di 2° grado – “Juniores” si svolge nella formula Open (maschile e femminile) ed è la categoria più numerosa (9 squadre).
Vince il Liceo Adria Ballatore di Mazara del Vallo (TP) con 11 punti, precedendo il Liceo Maurolico di Messina (8 punti) e l’ISS Mario Rutelli di Palermo. Al quarto posto, campione regionale femminile, il Liceo Maurolico di Messina.
Dominio delle scuole della provincia di Palermo in questa edizione, interrotto dalla forte compagine dell’Adria Ballatore di Mazara, ma è da segnalare la forte presenza delle squadre marsalesi, nelle categorie media ed elementare e l’esordio assoluto della provincia di Ragusa, che si presenta con ben sette formazioni sparse nelle varie categorie.

Classifiche Campionati Studenteschi 2018

 

Inserisci un Commento


*