Condividi questo articolo:

Da Scalea i risultati dei nostri ragazzi al 4° turno del Campionato Giovanile Italiano

A Scalea siamo al giro di boa del Campionato Italiano Giovanile e dopo quattro turni ecco un piccolo panorama sui piazzamenti dei nostri ragazzi:-
Nella categoria Under 8 (72 giocatori) Manfredi La Barbera è a punteggio pieno e condivide la testa della classifica con altri  tre  giocatori.
Mattia Manganiello e Alberto Ganci  sono a 3 punti, rispettivamente al 15° e 19° posto.
Tommaso Tripi e Davide Sciascia a 2, 5.
Seguono a 2 punti Gabriel Genovese, Giovanni Camarda, Riccardo Tripi, Mattia Pagano. 1,5 per Benedetto Messasalma; 1 punto per  Alessio Montalto e Marco Mezzapelle.

Nell’ Under 8 Femminile (29 giocatrici) Lavinia Cara Romeo a 3 punti, staccata di un punto da due “lombarde”, si piazza al terzo posto.
Aurora Campanella, Giulia Gervasi e Chiara Fargetta a due punti, si piazzano a centro classifica.

Under 10 (130 giocatori)
Anche nell’Under 10 coltiviamo grandi ambizioni con il trio Marco Lo Piccolo, Roberto Zoncu e Amos Zerilli tutti a 3,5 dietro un gruppo di testa formato da 4 giocatori a punteggio pieno.
Ben messo a 3 punti anche Davide Montalto. A 2,5 Vittorio Fargetta. A 2 punti Matteo Blando, Dario Di Giovanni e Walter Mezzapelle. A 1,5 Vincenzo Bonaccorso, Vincenzo Leanza e Gabriele Giacone.
Ad 1 punto Riccardo Riganati e Marco Barone.
Mario Bonaccorso
chiude a 0.5.

Under 10 femminile (53 giocatrici)
Qui sono Giulia Sillitti ed Elena Cammalleri, con 3,5 punti, le nostre giocatrice con migliore piazzamento (3° e 4° posto dietro due capofila a 4 punti. Ma siamo piazzati bene anche con Anna Mazzamuto (3 punti e 6/11° posto) e le sorelle Cambria, Elisa e Chiara, e Chiara Pipitone con 2,5. Giulia Ruggeri ad 1 punto.

Under 12 (192 giocatori)
Nella categoria più numerosa in assoluto è Giuseppe Salvato con 3,5 a guidare la pattuglia siciliana, staccato di mezzo punto dalla testa della classifica occupata da sei giocatori a punteggio pieno. A 3 punti un folto gruppo siciliano composto da Federico Virga, Vittorio Cinà, Elio Ganci, Giulio Lo Presti, Marco Bianchi, Alessio Musso, Giuseppe Sanfilippo, Marcello La Barbera e Valerio Candiano.
A 2,5 troviamo Mario Romano, Marco Laudicina e Diego Castigliola.
Con due punti Federico Maida, Flavio Pipitone, Riccardo Casano e Pietro Gervasi.
1,5 per Marco Triolo, 1 punto per Andrea Pardo e 0.5 per Riccardo Garito.

Under 12 Femminili (64 giocatrici) In questa categoria sono Federica Montalto e Alessia Messina le prime  siciliane con 3 punti (13 e 14° posto), seguite da Enrica Zito con 2,5 punti.
Gaia Conigliaro a 2 punti precede Chiara Maria Lo Friddo e Nina Mercuri con 1 punto.

Under 14 (157 giocatori)
Ruben Coffaro e Andrea Pennica con 3,5 insidiano la vetta della classifica tenuta attualmente da 4 giocatori a punteggio pieno. A 3 punti Valerio Stancanelli, Giulio Balsano, Emanuele Passiglia, Francesco Sapuppo.
Con 2, 5 troviamo Vito Genovese, Gabriele Miano, Riccardo Campanella, Zoncu Mattia, Diego Maresco e Gianvito Genovese.
A 2 punti Ivan CampanellaFrancesco Bevilacqua, Marco Miosi, Carmelo Guarnera.
Ad 1 punto Bruno Panvini.

Under 14 Femminili (57 giocatrici) Qui’ è solo Alice Romano che difende i colori della Sicilia. LA ragazza con 2,5 occupa attualmente la 17^ posizione.

Under 16 (116 giocatori)
Nell’Under 16 è Leonardo Caiezza con 3 punti (momentaneamente al 19° posto) il nostro giocatore più avanzato.

IMG-20180703-WA0042

A 2,5 Adalberto Cino, Giovanni Romano e Giovanni Mendola.

IMG-20180703-WA0043

Con 2 punti Andrea Miano, 1,5 per Giorgio Madonia. 1 punto per Umberto Olivieri e Giorgio Laudicina

Under 16 Femminili (32 giocatrici)
Chiudiamo con le nostre ragazze più grandi. In questa categoria  Costanza Fiolo è attualmente al l’11° posto (8°/12°) con 2,5 punti.  Giada Conigliaro, Chiara Morello e Giulia Maresco seguono a 2 punti.
A 1,5 troviamo Martina Triolo.

IMG-20180703-WA0044

Nella classifica delle Regioni paghiamo un turno di transizione occupando il sesto posto dietro Lazio, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna e Veneto.
Nella classifica delle Province Palermo  è al 4° posto dietro Roma, Milano e Cagliari. Catania è al 20° posto.
Nella classifica delle società il Circolo Palermitano Scacchi e il Centro Scacchi Palermo con 21 punti occupano rispettivamente il 17° e 18° posto.
La Don Pietro Carrera con 10 punti è 27^.
Come potete immaginare visti gli enormi numeri nostri e del’intero campionato, è intensissimo il lavoro del nostro staff con Carlo Cannella divoratore di chilometri in sala gara, Oliviero Ruggieri che si divide tra il ruolo amministrativo e quello tecnico e i due tecnici superimpegnati Fabrizio Ganci e Alessandro Satagati.

In attesa dei risultati dei turni delle prossime giornate incrociamo le dita e ……. FORZA SICILIA!

Inserisci un Commento


*