Condividi questo articolo:

Francesco Sonis è campione Europeo e la Sicilia continua la sua crescita

Grandi risultati ci giungono da Riga ove dal 20 al 29 agosto si è svolto l’European Youth Chess Championship 2018, finale europea dei campionati giovanili.
La rappresentativa italiana, accompagnata dall’FM Claudio Negrini e dalla IM Elena Sedina, è stata composta da ventiquattro giocatori, cinque dei quali siciliani, ai quali aggiungiamo il MI Francesco Sonis tesserato attualmente con il Centro Scacchi Palermo.
Francesco Sonis primo di tabellone (2468 elo fide) parte tra i favoriti nella  categoria Under 16 (113 giocatori) e con un eccezionale 7,5 su 9 vince il titolo di Campione Europeo.

IMG-20180829-WA0016

Si tratta di un grandissimo risultato che esalta la prestazione di tutta la rappresentativa nazionale e da’ al sedicenne sardo un grandissimo successo personale, con un grande ritorno di immagine.
Nella categoria Under 12 (125 giocatori) schieriamo Alessio Musso che chiude con un ottimo 5 su 8, conquistando la 1^ Cat Nazionale.

Alessio

Alessio chiude la gara al 39° posto in classifica.

Elena Cammalleri (71 giocatrici), nella categoria Under 10 Femminile, chiude a 4 punti, piazzandosi al 50° posto.

Elena

Nella categoria Under 10 (132 giocatori) Roberto Zoncu chiude con 4 punti all’86° posto.

IMG-20180824-WA0003

Lavinia Cara Romeo difende i colori dell’Italia nella categoria Under 8 Femminile (50 giocatrici) e dopo un inizio molto emozionato, cresce e chiude a 3,5 piazzandosi al 38° posto.

Cara

Nella categoria Under 8 assoluta (77 giocatori) schieriamo Manfredi La Barbera che chiude  con 6 su 9  piazzandosi al 15° posto assoluto.

IMG-20180824-WA0008

Il Comitato Siciliano esprime la sua piena soddisfazione per i risultati ottenuti dai nostri ragazzi, che hanno tutti ben figurato in questo importante evento difendendo la maglia nazionale con impegno e consapevolezza.

Premiazione

Inserisci un Commento


*