Condividi questo articolo:

Santagati non si ferma più. E’ suo il quarto titolo regionale consecutivo

Anche quest’anno è stata la città di Pachino ad ospitare il Campionato Regionale Siciliano e anche quest’anno la famiglia Fronte e il Comitato Siciliano si sono impegnati per rendere importante più che mai quest’evento, che commemora la piccola Lorena Fronte.
Anche quest’anno, come per le precedenti edizioni, sarebbe stato il Palmento Rudini’ ad ospitare l’evento o almeno cosi’ si pensava fino al giorno prima della manifestazione. E vero, qualche avvisaglia di possibile disservizio c’era stata ed era stata ipotizzato come rimedio estremo anche un cambio di sede, ma alla fine i funzionari del Comune avevano tranquillizzato gli organizzatori dando forti rassicurazioni.
Il resto è storia: il giorno prima dell’evento la sede (la settimana prima utilizzata normalmente) diventa improvvisamente indisponibile e la famiglia Fronte e il Comitato si trovano a fronteggiare un emergenza quasi irrisolvibile, considerando anche che lo spostamento della sede in altra località avrebbe creato gravi disagi a tutti quelli che avevano prenotato da tempo nei B&B del posto.
In certi casi pero’ la fortuna viene in soccorso e Domenico Fronte e Angelina Lauretta che caparbiamente avevano insistito per trovare una soluzione a Pachino riescono ad ottenere, nella stessa giornata, l’utilizzo dell’ex cinema Diana.
Bene la soluzione si rivela ottima sotto tutti gli aspetti. Il cinema è centralissimo, con bar e ristoranti a pochi passi, la sala sembra misurata ad arte per una cinquantina di giocatori e, alla fine, se “E tutto bene quel che finisce bene” va certamente valutata per il futuro con occhi diversi la posizione del Comune di Pachino nei confronti della nostra iniziativa che  da sempre sposta persone e famiglie all’interno della città provenienti da tutta la Sicilia, con un evento che per il mondo degli scacchi siciliani è certamente tra i più importanti.
Detto questo non possiamo non celebrare il successo di Alessandro Santagati che iscrive per la quarta volta consecutiva il suo nome nell’Albo d’Oro della manifestazione.
IMG-20190602-WA0003
A 4 punti un gruppo di giocatori capitanati dall’ottimo Adalberto Cino che stacca il biglietto per il titolo di CM. Dietro di lui in ordine di bucholz i M. Gaetano Grasso e Gabriele Sardo e le forti 1^ cat. Nazionale Simonpietro Spina e Andrea Pennica che vince il premio di fascia 1800/1899.
Ecco gli altri vincitori:-
premio di fascia 1600/1799 Andrea Aceto;
premio Under 16 Giovanni Mendola;
premio Over 60 Salvatore Tondo;
premio femminile Angelica Tantillo;
premio <1600 Lo Piccolo Marco.

IMG-20190601-WA0012Il Torneo Esordienti collaterale ha visto solo sei partecipanti che hanno dato vita ad un torneo combattutissimo, con vittoria finale della palermitana Giulia Sillitti. IMG-20190603-WA0020

Al secondo posto Mattia Pagano, al terzo Mattia Manganiello.
Tutti premiati anche gli altri partecipanti (Ludovico Marchese, Avellone Giorgia e Antonio Faldetta), tutti giovanissimi e alcuni addirittura per la prima volta alle prese con la scrittura delle mosse.

IMG-20190603-WA0023

Ha diretto la gara l’arbitro internazionale, Benedetto Piero Arnetta.

Classifica Assoluta
Classifica Esordienti

Inserisci un Commento


*