Condividi questo articolo:

Scacchi Sport della Mente:- l’asd Galatea si presenta al Pala Volcan

Domenica 16 dicembre si è svolta, presso il palazzetto dello Sport “Arturo Volcan”, la conferenza “Scacchi: Sport della Mente” organizzata dalla associazione locale asd Galatea Scacchi su iniziativa del presidente Fabio Manciagli.

Fabio Manciagli
Quando le cose sono fatte con passione e competenza i risultati si vedono subito: ottima infatti la partecipazione del pubblico che ha affollato la sala conferenza e molto ben assortito il programma con tante presenze e relatori rappresentanti sia del mondo sportivo che del territorio. Particolarmente azzeccata la location, che sottolinea quello che è il nostro aspetto sportivo.
Le autorità territoriali sono state rappresentate dal vicesindaco, Salvatore Paolo Pirrone, dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Palmina Fraschilla e dagli On.li Jose Marano e Nuccio Di Paola dell’Assemblea Regionale Siciliana.
Il mondo sportivo è stato rappresentato dal delegato provinciale del Coni di Catania, Vincenzo Falzone e dal presidente del Comitato Scacchistico Siciliano Riccardo Merendino.
Tanti interventi ma in particolare vanno citati il Prof. Salvatore Tondo, che ha sottolineato la valenza didattica e formativa del gioco degli scacchi

Salvatore Tondo

e la Prof. Agata Campisi, che ha illustrato l’importanza degli scacchi per il mantenimento dell’efficienza mentale in età avanzata ed in particolare nella lotta contro le malattie degenerative come l’alzheimer.

Agata Campisi
Molto coinvolte le autorità locali che si sono impegnate ad avviare una serie di collaborazioni con la asd  Galatea per l’avvio di attività scacchistiche laboratoriali.
A fine conferenza si è svolta la premiazione della gara fotografica, svolta nella mattinata, che ha visto la vittoria della “nostra” Elena Magri’ con l’opera intitolata “Scontro tra Regine”.
Al secondo posto Alfio Sapuppo con “E vissero felici e vincenti”, al terzo posto Fabrizio Lo Faro con l’opera “Solitudine”.

Inserisci un Commento


*