Condividi questo articolo:

Pietro Savalla Campione Provinciale di Trapani

Si è concluso, domenica 25 gennaio presso l’Ente Mostra di Pittura Contemporanea “Città di Marsala”, il Campionato Provinciale di Trapani, che ha visto al via 53 giocatori in rappresentanza di tutti e 6 i circoli scacchistici trapanesi.
La formula itinerante, che ha visto svolgersi la prima giornata a Valderice, la seconda a Castelvetrano e la terza a Marsala, si è confermata vincente, così come si è dimostrata una scelta azzeccata quella di affiancare all’assoluto il Campionato Provinciale esordienti.
Ottima è stata l’organizzazione delle 3 tappe a cura degli Amici della Scacchiera di Erice, del Circolo del Re di Castelvetrano e dell’A.D. Scacchi Lilybetana, con la supervisione della Delegazione Trapanese della FSI, guidata da Francesco Cardinale.
Altrettanto buona è stata la direzione arbitrale di Nino Profera e Domenico Buffa.
Venendo agli aspetti tecnici nell’assoluto la vittoria è andata al lilybetano Pietro Savalla, che a 17 anni dopo due secondi posti conquista finalmente il titolo; Pietro Savalla ha preceduto il trapanese Giacomo Bertino e l’alcamese Corrado Lombardo, mentre la favorita della vigilia Alessandra Arnetta, della Cielo d’Alcamo Scacchi si è dovuta “accontentare” del titolo femminile, giungendo al terzo posto assoluto; premi di fascia sono andati a Giuseppe Cerami, dell’A.D. Scacchi Lilybetana, 1° tra i giocatori con punteggio Elo sotto ai 1800 punti e 5° classificato, a Francesco Bianco, del Circolo del Re di Castelvetrano, 1° tra i giocatori con punteggio Elo sotto ai 1600 punti a Matteo Auci degli Amici della Scacchiera di Erice, 1° tra gli Under 16.
Tra gli esordienti invece la vittoria è andata all’altro lilybetano Giorgio Laudicina, di soli 11 anni, che ha chiuso con 6 punti su 6, precedendo l’alcamese Antonio Varvaro e altro lilybetano Luca Di Giovanni. Premi di fascia tra gli esordienti sono andati ai lilybetani Costanza Ingianni (prima femminile), Aurelia Romeo (terza femminile), Flavio Pipitone (primo Under 10), alla mazarese Martina Marino (seconda femminile) e all’alcamese Marco Lo Piccolo (primo Under 8).

IMG_7209 b  IMG_7214 b  IMG_7201 b  La premiazione di Giorgio Laudicina

2 Commenti

  1. ale dice:

    Si chiama Matteo Auci e non Anci.

Inserisci un Commento


*