Condividi questo articolo:

XIX Torneo Città di Sinagra

 

 

da sinistra Carlo Cardaci, Paolo Recupero, Aurelio 
Napoli Costa, Riccardo Merendino ed il 
sindaco di Sinagra, Avv. Enza Maccora

Circa trenta i giocatori che hanno partecipato alla XIX edizione del torneo Città di Sinagra, svolto dal 27 dicembre al 4 gennaio. Due i torneo disputati: L’Open principale ha visto un arrivo ex aequo tra Lorenzo Algeri e Aurelio Napoli Costa, con il primo che ha prevalso per spareggio tecnico.

Il vincitore del torneo, Lorenzo Algeri 
premiato dal Sindaco di Sinagra
Dal terzo al 6° posto un gruppetto di inseguitori ex aequo, citati in ordine di spareggio: Stefano Arrigo, Aldo Parla, Gaetano Milone e Leone Orifici (primo degli U20). Prima delle donne Alisea Russo. Vince gli U12 Leone Giglia (13° assoluto), mentre negli U14 si impone Giuseppe Spiccia. Nell’Open Giovanile vince Salvatore Spiccia (U8).
Carlo Cardaci, collaborato da Paolo Recupero e dall’arbitro Giuseppe Algeri, anche quest’anno ha organizzato una manifestazione vivace e partecipata, coinvolgendo nella premiazione le istituzioni di Sinagra nella persona del Sindaco, Avv. Enza Maccora, del Presidente del Consiglio Michele Pintabona e dell’Assessore allo Sport Alberto Musca. 
Presente alla premiazione il presidente del CSS Riccardo Merendino ed il consigliere regionale Francesco Buzzanca che insieme agli organizzatori ed al presidente del comitato provinciale messinese, Aurelio Napoli Costa, hanno gettato le basi per la celebrazione del ventennale per fine 2014.

 Ultimo turno tra Aurelio Napoli Costa e Maria Alisea Russo 

Inserisci un Commento


*